Autore Topic: Collari pettorine e guinzagli  (Letto 11405 volte)

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Collari pettorine e guinzagli
« il: 01 Dicembre, 2010, 11:32:54 am »
carissimi,
vi parlo per esperienza diretta e per confronto con un famoso educatore cinofilo.

per un cane con le caratteristiche di un BullMastiff o di un Corso o di un Dogue de Bordeaux, l'ideale è la pettorina di tipo francese (quella fatta "a V" per capirci) in ragione della conformazione del loro collo, torace, attaccatura delle spalle e ascelle anteriori.

per chi vuole usare il collare, l'ideale è quello "a semistrangolo", specialmente in fase di addestramento e finchè il cane è ancora giovane.

come guinzaglio, l'ideale è quello "da addestramento", ossia quello che ha anelli e moschettoni per poter essere attaccato a tracolla intorno alla nostra spalla destra, così da avere il cane alla nostra sinistra e poterlo tenere anche senza usare le mani; aperto completamente, inoltre, è sufficientemente lungo per poter lasciare al cane uno spazio di movimento anche a distanza non proprio ravvicinata.

se avete la sensazione di non riuscire a gestire la potenza del cane, invece, è necessario utilizzare un guinzaglio corto (max 1,5mt) con l'impugnatura di sicurezza (un'asola entro cui infilare il polso).
io personalmente avevo acquistato questo e continuo ad utilizzarlo, anche se quando giro per posti poco frequentati lascio il cane libero, perchè tanto lui non si allontana mai da me neppure in caso di eventi improvvisi.
e comunque, usando la pettorina francese, posso sempre prenderlo per la maniglia.

rimango in ascolto delle vostre opinioni ed esperienze.
ciao

Alessio
« Ultima modifica: 30 Marzo, 2011, 17:47:07 pm da Alex »


Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #1 il: 01 Dicembre, 2010, 22:52:42 pm »
in fase di crescita io sconsiglio la pettorina, per il resto tutto giusto... ;)

Offline onir 47

  • Juniores
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: 7
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #2 il: 15 Febbraio, 2011, 21:01:29 pm »
ritengo che l'ideale sia il semi-stramgolo, con quinzaglio corto. Le pettorina presenta un maggior sforzo di gestione perche' il cane e' meno in simbiosi.....Sconsigliere di lasciare libero il cane....per quanto gia' sperimentato l'imprevedibile e' sempre dietro l'angolo...immaginate un altro cane libero e mal educato................

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #3 il: 16 Febbraio, 2011, 08:42:36 am »
concordo che sia meglio non lasciarlo libero, più che altro perchè ci sono pericoli come autobus, motorini, ecc...
se arriva un altro cane, libero e maleducato, avere il tuo al guinzaglio è anche peggio secondo me.
ciao

Alessio
 

Offline Lonte65

  • Intermedio
  • ****
  • Post: 390
  • Reputazione: 31
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #4 il: 16 Febbraio, 2011, 12:21:33 pm »
Personalmente preferisco strangolo o semistrangolo, con la pettorina il controllo sul cane è relativo ed il rinforzo negativo o correzione, e percepita meno dal cane, poi su cani perfettamente addestrati forse anche la pettorina può andare, ma il controllo di un bullo che si arrabbia con la pettorina sinceramente  lo vedo un pò complesso a differenza di uno strangolo. E poi ogni collare và saputo utilizzare, io al campo di addestramento sai quante persone vedo con lo strangolo messo al contrario, a quel punto non serve a niente o anzi è solo controproducente, forse il semistrangolo è il compromesso migliore...

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #5 il: 16 Febbraio, 2011, 12:29:13 pm »
ogni collare và saputo utilizzare

grande verità, purtroppo sconosciuta a quasi tutti i proprietari...
 :thumbup:

Offline draco

  • Giovane
  • ***
  • Post: 154
  • Reputazione: 1
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #6 il: 22 Febbraio, 2011, 10:13:53 am »
il guinzaglio da addstramento ce l'ho... per il collare uso uno normale, grande e resistente... niente catene o strangoli o semi strangoli...

ma per la pettorina francese poi come gestisci il cane? io non so voi...ma quando passeggio le frasi che sento dirmi di + sono:
- o mamma mi mangia
- mamma se è grosso mi mangia in un boccone
gente che sta alla larga e gente che lo evita come se avesse la peste bubbonica...

poi dipende, al mare tutti li a fargli le coccole... bha...

tornando a noi... ti chiedevo questo perchè quando sono in mezzo a molte persone lo tendo vicino e così "rispetto" un po' tutti... con la pettorina ho la sensazione di non poterlo gestire e non vorrei che la sua testa "desse fastidio"...

io sono uno che si preoccupa molto per il cane, raccolgo i kg di feci sempre, non gli faccio fare la pipì sulle case... sto attendo che non dia fastidio a chi non ama i cani... poi ovviamente se qualcuno si lamenta e non sono in buona sono il primo a rispondere...

ma voi a spasso con il bullo?


Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #7 il: 22 Febbraio, 2011, 11:58:55 am »
La mia Athena è ancora piccola (non ha ancora 3 mesi) e quindi non fa testo.
Posso però dirti come gestivo prima la mia pitbull.
Premetto che Tosca aveva seguito un corso di obbedienza e quindi al guizaglio era educatissima.
Collare normale e guinzaglio da addestramento......ma, devo dire, seguiva  "al piede" perfettamente.
Le pettorine non mi hanno mai fatto simpatia e,soprattutto nei cani con una cassa toracica ampia ed a veloce accrescimento, non credo sia poi così benefica utilizzarla....almeno fino a quando non sia completato lo sviluppo!!
E poi mi dà l'impressione di non contollare troppo il cane.....ma questa è una mia sensazione non avvalorata da dati particolari.
Lo strozzo è un altro attrezzo che non amo particolarmente.
Se un cane è bene educato e ben impostato sin da cucciolo trovo che lo strozzo sia troppo coercitivo e poi.....deve essere saputo utilizzare.
Non tutti sanno che il collare a strozzo ha una giusta metodologia di inserimento.
Molto spesso vedo strozzi inseriti nella maniera sbagliata e,se il cane tira e chiude, poi il collare non si rilascia creando strozzamenti troppo traumatici.
Forse il giusto compromesso sta forse nel semistrozzo.
Resta che mi ripeterò in una cosa già detta: per i molossi in genere ( che sono testoni ma di apprendimento facile e veloce) ritengo possa essere un giusto investimento spendere per un corso di obbedienza eseguito da professionisti del settore.
Lo so sono costosi ma se svolto bene i risultati si vedono per tutta la vita.

Offline draco

  • Giovane
  • ***
  • Post: 154
  • Reputazione: 1
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #8 il: 22 Febbraio, 2011, 12:06:14 pm »
Resta che mi ripeterò in una cosa già detta: per i molossi in genere ( che sono testoni ma di apprendimento facile e veloce) ritengo possa essere un giusto investimento spendere per un corso di obbedienza eseguito da professionisti del settore.
Lo so sono costosi ma se svolto bene i risultati si vedono per tutta la vita.

grazie roberta...
si si stiamo andando ad un corso... anche io sono per il collare normale... nn mi piacciono i semi/strozzo...per la pettorina ci penserò...

alla fine draco è molto bravo, non sta al piede..però dai non posso lamentarmi... se tira troppo lo riprendo una volta e lui poi si adegua


Offline shuayl

  • Intermedio
  • ****
  • Post: 260
  • Reputazione: 7
  • Kenschiro della Valle di Lujo
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #9 il: 22 Febbraio, 2011, 12:22:07 pm »
devo dire che al mio ci ho pensato io nessun corso, cammina al piede, non tira mai nessuno strangolo o cose simili solo ragionamnte. ho notato che quando capiscono una cosa  è fatta tutto è farglielo capire..
il mio tira solo quando vede qualche amico suo che sà che può giocare a quel punto se non lo mollo per non farlo tirare lo devo sgridare e lui un pò perplesso mi ascolta...
Sarò stato fortunato col carattere però devo dire che non ho mai avuto problemi..solo con i cagnolini piccoli che le persone li lasciano liberi di correre di qua e di là e si sentono autorizzati a fargli fare quello che vogliono, io per tre volte mi sono dovuto tirare Ken per non far attaccare i piccoli...risultato??
Hanno azzannato loro a Ken...persino un ciwawa...hihiihihihihi
dovrebbere insegnare a padroni dei microcani come ci si comporta... :P

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #10 il: 23 Febbraio, 2011, 09:17:48 am »
ma per la pettorina francese poi come gestisci il cane? io non so voi...ma quando passeggio le frasi che sento dirmi di + sono:
- o mamma mi mangia
- mamma se è grosso mi mangia in un boccone
gente che sta alla larga e gente che lo evita come se avesse la peste bubbonica...

a parte il fatto che non mi preoccupo eccessivamente di ciò che dicono i deficienti per strada (tanti, troppi...)

la pettorina, se fai caso, viene usata in molti esercizi di Utilità e Difesa (anche se solitamente si una quella "a X" e non quella "a V" com'è la francese)...
comunque io ho quella della Hurtta, che ha anche una maniglia superiore... quindi anche se dovesse capitare che appaia qualcuno all'improvviso mentre camminiamo senza guinzaglio, lo acchiappo immediatamente con la mano!

ciao

Alessio

Offline draco

  • Giovane
  • ***
  • Post: 154
  • Reputazione: 1
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #11 il: 23 Febbraio, 2011, 09:51:19 am »
grazie alessio... darò uno sguardo in giro x vedere se la trovo...

ps per i deficienti...concordo... ce ne sono troppi e tutti che credono cane grosso = cane pericoloso... pazzesco

Offline Alex

  • Administrator
  • Campione
  • *****
  • Post: 895
  • Reputazione: 41
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #12 il: 23 Febbraio, 2011, 10:01:02 am »
grazie alessio... darò uno sguardo in giro x vedere se la trovo...

ps per i deficienti...concordo... ce ne sono troppi e tutti che credono cane grosso = cane pericoloso... pazzesco
beh se il cane non è tranquillo cane grosso sicuramente più pericoloso di cane piccolo  ;D
ci son molte persone che hanno paura dei cani, magari anche per traumi avuti da piccoli... per esempio io da piccolo son stato buttato giù dalla carrozzina da un grosso cane, ovviamente non mi ricordo nulla avevo solo pochi mesi, ma per parecchi anni ho avuto paura di qualsiasi cane senza nemmeno conoscerne il motivo, fino a quando poi mi è stato spiegato cos'era successo  ;)

Offline draco

  • Giovane
  • ***
  • Post: 154
  • Reputazione: 1
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #13 il: 23 Febbraio, 2011, 10:09:07 am »
posso essere d'accordo alex... però cane grosso=cane cattivo=cane mi mangia... passa 1,2,3 volte alla 4 padrone del cane grosso girano le balle a frullatore...  ;)
... e comunque la faccia del bullo è da strapazzami di coccole...  :P

quelli piccoli/medi non sono tutti santi... o immacolati...  :P

che poi ci sia chi ha paura per i suoi motivi ci mancherebbe, lo so e per questo mi tengo "il nano" (a casa o in giro ogni tanto lo chiamiamo così... era un nomignolo che mia nonna dava ai nipoti) stretto...  :)

allo stesso tempo sono felice di aver incontrato persone un po' paurose, ma che si son fatte coraggio e lo hanno accarezzato, oppure mamme che nonostante loro avessero timori hanno lasciato che i bimbi lo accarezzassero...  8)


Offline shuayl

  • Intermedio
  • ****
  • Post: 260
  • Reputazione: 7
  • Kenschiro della Valle di Lujo
Re:COLLARI PETTORINE E GUINZAGLI
« Risposta #14 il: 23 Febbraio, 2011, 20:14:35 pm »
hahahahahhaha l'ultima mi è capitata mezz'ora fà...
ero fuori la conad ad aspettare Marisa con Ken ed è passata una signora col bimbo...lui si è avvicinato per accarezzare Ken (che quando vede i bambini giocherebbe con loro all'infinito) e la mamma gli ha detto Fabrizio a mamma fat attenzione quello li ti mangia....
Ed io gli ho risposto a tono dicendogli....cara signora bella il mio mangia solo pesce.....
ma vedi che tipi...... >:( >:(