Autore Topic: Carne fresca si...carne fresca no...  (Letto 16184 volte)

Offline BULLPASSION

  • Giovane
  • ***
  • Post: 147
  • Reputazione: 12
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #15 il: 15 Dicembre, 2010, 14:26:21 pm »
per chi non è allevatore, Orijen costa circa 70 euro per un sacco da 13,5 kg.
ovviamente, dipende da quale tipo scegli... può superare anche gli 80!

secondo me rapporto qualità/prezzo è molto più conveniente ACANA, della stezza azienda, costa una decina di euro in meno ed è anch'esso senza cereali (ha le patate, ma poche). proteine al 33% anzichè al 40%

scusa una domanda: la glucogenesi non produce corpi chetonici (tossici)?

ciao

Ale

PS: se il cane fa poca attività, a mio avviso sono estremamente sconsigliabili questo genere di alimenti...

si la acana ha la stessa ditta produttrice dell' orijen quello che cambia stando a quanto dichiarano e' il livello dei prodotti usati, ad esempio ci sono prodotti orijen che vengono fatti soltanto in determinati periodi e in determinate stagioni perche' fatte proprio con prodotti di stagione.

PER ROBY i prezzi sono quelli che ha detto ESPADA ;)
la glucogenesi e' la formazione di glucosio a partire dagli aminoacidi,vi e' si la formazione di corpi chetonici, ma non sono tossici,entro certi limiti naturalmente e sopratutto in soggetti sani (nel cane diabetico ad esempio c'e una tendenza alla chetoacidosi),anzi servono per altre funzioni fisiologiche ad esempio la sintesi del colesterolo, ma anche per dare energia loro stessi,infatti dal fegato vengono distribuiti a vari tessuti per fornire energia
« Ultima modifica: 15 Dicembre, 2010, 14:33:04 pm da BULLPASSION »


Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #16 il: 15 Dicembre, 2010, 14:28:56 pm »
Roberta, anch'io mangerei pane e cipolla per dare il meglio a Eddington, credimi... però non tutti si trovano bene con quei prodotti, se fai una ricerca su altri forum cinofili vedrai pareri contrastanti!

Non è per risparmiare che uso Club Prolife, tanto più che poi tra umido che addiziono alle crocchette e biscotti, spendo di più che con Orijen...
 :o

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #17 il: 15 Dicembre, 2010, 14:36:30 pm »
Espa......non c'era alcun intento offensivo per nessuno nella mia affermazione :-\.

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #18 il: 15 Dicembre, 2010, 14:41:39 pm »
No, mi permetta. No, io... scusi, noi siamo in quattro. Come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribài con cofandina? Come antifurto, per esempio.

Roberta, mica ti stavo rispondendo contro... eh oh adesso sono diventato Barbablu?
 ;D

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #19 il: 15 Dicembre, 2010, 15:51:38 pm »
No......Barbablù ancora no :D.......mi sarebbe solo dispiaciuto se, involontariamente, ti avessi offeso :(.
Sai leggere non è mai come parlare.......non si sente l'intonazione e si possono creare fraintendimenti :-\.
 :-* :-* :-* :-*

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #20 il: 15 Dicembre, 2010, 16:08:47 pm »
Sai leggere non è mai come parlare.......non si sente l'intonazione e si possono creare fraintendimenti :-\.
 :-* :-* :-* :-*

vero, purtroppo gli emoticon da soli non sempre bastano...   
 :)

Offline Cavaliere

  • Cucciolone
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #21 il: 15 Dicembre, 2010, 17:50:11 pm »
E' sempre un piacere leggere le note di Bullpassion che per forma e completezza rendono ancora più alto il livello delle discussioni. Devo dire che pur avendo fatto studi medici (umani) credo che in campo veterinario ci sia un interesse ancora maggiore che per l'uomo quanto alla cura dell'alimentazione, forse per la difficoltà inconscia di uscire da ciò che l'istinto umano ci consiglierebbe ed entrare nell'ottica carnivora.
La mia domanda nasce dal fatto che da un mesetto ho cominciato a dare croccanti e pollo insieme (nella proporzione 600 +300) e ho notato un miglioramento evidente dell'appetito, direi quasi dell'umore, della mia Kèira, ma anche un rinvigorimento fisico generale (però quello potrebbe essere legato a uno spike di crescita estraneo all'alimentazione). A conti fatti sostituire 200 gr di croccanti con 300 di pollo mi costa circa 1,5 euro in più al giorno (prendo il pollo a 7 euro/Kg e i croccanti a 50 euro/15 kg).
Non conoscevo la dieta BARF, devo dire che per me che cerco di allevare i miei cani nel modo più "naturale" possibile è suggestivo un regime alimentare che simula quello che accade in natura, con giorni di digiuno e giorni fortunati con prede intere. Io credo che comunque nel buio della notte in giardino la mia Kèira qualche animaletto di passagio se lo fa fuori da sola... :P

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #22 il: 15 Dicembre, 2010, 18:43:30 pm »
Nei precedenti post ho letto di carcasse di pollo date intere al cane. Nulla quaestio sui benefici della somministrazione di carne cruda ma le ossa di pollo?
In tanti anni di assistenza negli studi veterinari, troppi i cani operati ( se non morti) a causa di perforazioni intestinali cagionate da ossa di pollo ( coniglio, cacciagione, abbacchio ed altro) che possono diventare aghi!!
E non mi si dica che la grandezza e potenza del cane fa la differenza..... o visto morire o operare tanto canucci di 3 kg quanto bestioni di 60 kg.
Il lupo in natura e' un carnivoro predatore? Vero.... anche i cani randagi fanno lo stesso razziando pollai o altro ma quanti vengono trovati daivolontari e portati dal vet per le perforazioni di cui sopra?
Ho qualche perplessità sul totale beneficio della barf su questo argomento specifico!

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #23 il: 15 Dicembre, 2010, 18:48:27 pm »
per Roberta: io le ossa non glie le do, però avevo capito che quando sono cotte si scheggiano e diventano mortali... quelle crude pure?
 :-\

per Cavaliere: se hai osservato tutti questi fenomeni da un mesetto... beh, non voglio deluderti, ma da novembre in poi TUTTI i cani hanno più appetito, più vitalità, ecc... per un discorso molto naturale: d'estate con il caldo cercano di rallentare il più possibile le loro funzioni!

ciao

Alessio

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #24 il: 15 Dicembre, 2010, 19:59:33 pm »
Crude o cotte e' identica la situazione. La differenza sta nel tipo di ossi ad es il bovino difficilmente crea problemi di perforazione ma più spesso problematiche digestive che si manifestano talvolta con vomito o diarrea.

Offline kika

  • Juniores
  • **
  • Post: 53
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #25 il: 15 Dicembre, 2010, 21:13:27 pm »
avevo postato un sito e noto con piacere che nessuno l'ha letto....... :P
fa moltissima differenza inveca se le ossa sono crude o cotte,cotte si scheggiano crude no,c'e tutto un discorso da fare sulla proporzione del pezzo da dare al cane e le dimensioni del cane non c'entrano sulla masticazione ..sul sito è spiegato tutto in maniera esaustiva..tenete conto che ci sono allevamenti e non solo di bullmastiff che alimentano così i loro cani da decenni senza un caso di perforazione,comunque non voglio fare polemica,dico solo che vale la pena informarsi,perchè è una dieta validissima..per roberta,i casi di perforazione che capitano in ambulatorio non sono dovuti alla dieta barf,è tutto da appurare se il cane ha ingerito ossa cotte o crude e attaccate alla carne...
ripeto che in italia c'è molta ignoranza in materia........
per espada,il tuo cane con la displasia ne traerebbe un gran beneficio,tenete presente che la dieta barf  è appunto una "dieta "studiata da un vet australiano non c'è niente di campato in aria....
« Ultima modifica: 15 Dicembre, 2010, 21:16:36 pm da kika »

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #26 il: 15 Dicembre, 2010, 21:22:26 pm »
Robby le ossa di pollo abbacchio ecc, si danno come apporto di calcio nella dieta BARF, io pur non utilizzandola, la guardavo con interesse pur mantenendo le perplessita' che hai tu, poi sono stato tranquillizato sia da veterinari sia da allevatori stranieri che la usano, in inghilterra ad esempio e' diffusissima, da tanti anni, lo stesso in america, ripeto ha molti pro e pochi contro... ;)
resta solo da superare la nostra "forma mentis", perche' e' quella che ci blocca....
oggi un cane su tre muore di tumore, tra le cause principali ci sono i mangimi spesso scadenti che si usano, perche' trattati con conservanti, o fatti con prodotti scadenti.
Il problema e' che non funziona neanche l'equazione piu' spendo migliore e' il prodotto, anche qui bisogna parlare di soggettivita', ad esmpio il prodotto che usa Espada lo usa anche una mia amica e il cane non ha nessun problema, vedendo i risultati pelo morbidissimo orecchie pulite mai una bolla un irritazione, ho detto bene!! lo provo anche io ma per i miei non andava bene, con questo voglio dire che probabilmente l'orijen e' si il miglior profdotto in commercio in generale ma non va bene per tutti, quindi molti come ha visto Espada ci si sono trovati male, ad esempio la Royal canin e' un prodotto che e' cresciuto molto , ma io non posso darglielo, troppo proteico...gli dovrei dare un light, ma mi si dimagriscono troppo quindi devi vedere un po' sperimentare.
La nutro ad esempio tempo fa era un ottimo prodotto....poi si e' fermata da quando l'ha acquistata la "mars" ha fatto un po come l'eukanuba che quando e' uscita era un prodotto all'avanguardia, ma poi si e' fermata.
ad esempio sempre parere personale la miglior linea terapeutica la ha la hill's che come prodotto base pero' non mi piace.
Credo che se uno ha le competenze il tempo, e le possibilita' la cosa migliore sia quella di cucinare al cane, fargli fare una dieta equilibrata, e completa, perche' ricordiamoci sempre che il cane durante millenni di convivenza con l'uomo ha trasformato le sue abitudini di carnivoro fino a divenire quasi onnivoro.

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #27 il: 15 Dicembre, 2010, 21:24:35 pm »
PER ROBY i prezzi sono quelli che ha detto ESPADA ;)

se sei allevatore, so che scendono parecchio... prova a contattare La Ticinese (che li distribuisce in Italia)!
 ;)

gia fatto espada secondo me sono fuori mercato.... ;)
non hanno ancora una linean allevatori ben sviluppata magari con il passare del tempo....speriamo :)

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #28 il: 15 Dicembre, 2010, 22:43:17 pm »
La mia non voleva essere una contestazione della Barf che senza dubbi sara' validissima. Sulle ossa di pollo e sulle perforazioni intestinali che ho visto numerose con i miei occhi..... beh.... crude o cotte vi assicuro che non c'era molta differenza. Sinceramente Guardiano in tanti anni di cinofilia non ho mai incontrato un vet che abbia consigliato di dare da mangiare al cane le ossa di pollo ( a prescindere dai loro grandi valori nutritivi) al contrario facevano sempre la raccomandazione contraria.
Che dire.... forse e' come dice Kika...... io sono ignorante ed ho sempre incontrato vet ignoranti!!
Vero il discorso che non sempre spendere tanto e' certezza di qualità
Poco concorde sono sul discorso di paragonare la casistica morte x perforazioni con quella di altre patologie.

E' vero i cani che muoiono di tumore sono senzameno tantissimi ( non sono pochi neanche quelli che hanno problemi vari x ingestione di ossi) ma sinceramente anche un solo cane ( non randagio ovviamente) che debba subire  l'intervento chirurgico xche' il padrone consapevolmente gli ha dato ossi di pollo da mangiare....be'.... Mi fa veramente un po' rabbia il padrone e molta pena la bestiola!
Vi  assicuro che sono sempre stata aperta a nuove informazioni e nozioni. Della barf ho letto un sito specifico e molto completo. Della stessa dieta condivido tutto e le ossa,
importanti x i componenti che hanno, le somministrerei solo se avessi modo di dargliele polverizzate.
Di certo un mio cane non credo che mangerà mai ossa di pollo intere.
Asserire con certezza totale che la Barf sia in assoluto la dieta migliore e senza controindicazione alcuna mi pare un po' avventato ma dopotutto anche per noi umani c'è chi sostiene che la dieta zona o quella del minestrone siano perfette!!!
Perdonate la mia ignoranza....



Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #29 il: 15 Dicembre, 2010, 22:51:57 pm »
Dimenticavo... condivido con Guardiano che l'ideale forse sarebbe cucinare al proprio cane dopo aver individuato formule e proporzioni esatte ma... e' una dieta di difficile realizzazione nella quotidianità. Condivido anche che non esista il cibo confezionato buono in assoluto e per tutti.
Ogni cibo può essere buono x un cane e negativo su un altro. E' tutto molto individuale e soggettivo!