Autore Topic: Carne fresca si...carne fresca no...  (Letto 16185 volte)

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #30 il: 16 Dicembre, 2010, 01:06:23 am »
La mia non voleva essere una contestazione della Barf che senza dubbi sara' validissima. Sulle ossa di pollo e sulle perforazioni intestinali che ho visto numerose con i miei occhi..... beh.... crude o cotte vi assicuro che non c'era molta differenza. Sinceramente Guardiano in tanti anni di cinofilia non ho mai incontrato un vet che abbia consigliato di dare da mangiare al cane le ossa di pollo ( a prescindere dai loro grandi valori nutritivi) al contrario facevano sempre la raccomandazione contraria.
Che dire.... forse e' come dice Kika...... io sono ignorante ed ho sempre incontrato vet ignoranti!!
Vero il discorso che non sempre spendere tanto e' certezza di qualità
Poco concorde sono sul discorso di paragonare la casistica morte x perforazioni con quella di altre patologie.

E' vero i cani che muoiono di tumore sono senzameno tantissimi ( non sono pochi neanche quelli che hanno problemi vari x ingestione di ossi) ma sinceramente anche un solo cane ( non randagio ovviamente) che debba subire  l'intervento chirurgico xche' il padrone consapevolmente gli ha dato ossi di pollo da mangiare....be'.... Mi fa veramente un po' rabbia il padrone e molta pena la bestiola!
Vi  assicuro che sono sempre stata aperta a nuove informazioni e nozioni. Della barf ho letto un sito specifico e molto completo. Della stessa dieta condivido tutto e le ossa,
importanti x i componenti che hanno, le somministrerei solo se avessi modo di dargliele polverizzate.
Di certo un mio cane non credo che mangerà mai ossa di pollo intere.
Asserire con certezza totale che la Barf sia in assoluto la dieta migliore e senza controindicazione alcuna mi pare un po' avventato ma dopotutto anche per noi umani c'è chi sostiene che la dieta zona o quella del minestrone siano perfette!!!
Perdonate la mia ignoranza....


Robby che ignoranza tu sei wonder woman..... ;D

Ti dico io anche ho rabbrividito quando mi hanno detto pollo crudo cosi'...., come cosi???  in effetti c'e da dire che le ossa di pollo si rompono perche' quando cotte il midollo si prosciuga, e quindi si seccano e sono maledette, crude invece il cane le mangia senza succhiare il midollo intere, e anche quando le rompe e' come se rompesse un bastoncino, prova a casa robby quando fai il pollo,  ;)
io non la uso perche' annarita e' contraria, ma piu' per il gesto di vedere il proprio cane mangiarsi un pollo che per motivi reali...

Le ossa fanno bene sono antistress efficacissimi soprattutto quelle di bovino, anzi in assoluto quelle i bovino si possono dare sia crude che cotte io preferisco di no per un esperienza che ho avuto con hyde e puo' tornarvi utile, per NATALE gli regalammo un ginocchio di vitello e lui si mise a masticare dopo 5 minuti ho sentito un rumore sordo, lo aveva tranciato proprio all'altezza della rotula controllo ma a parte lo stupore lascio fare nel giro di 20 minuti me lo trovo li senza osso dico strano che l'ha lasciato con gli altri cani in giro, dell'osso non c'era piu' traccia avra npesato almeno 5kg...il problema ovvianmente noin l'ha avuto con l'osso ma con il midollo di un ossso di 5 kg si e' intoppato e lo so solo io quello che ho passato per i successivi 5 giorni che non riusciva a fare la cacca....

bhe questo per dire che le ossa non sempre fanno bene, cotte si puo' dire che in assoluto facciano male....

ribadisco la mia idea si si ha tempo e modo meglio cucinargli al cane...ma deve essere una dieta completa di tutto

 ;D

sempre per robby, non si tratta di essere incompetenti unvveterinario che come tutti prende "la stecca" da quella piuttosto che quell'altra casa di mangimi, non ti consigliera mai una dieta come la barf, come ti sconsigliera' sempre di cucinargli.... ;)


Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #31 il: 16 Dicembre, 2010, 01:28:29 am »
Puo' essere ignorante anche wonder women!
Sulle ossa di bovino concordo con te. Tutti, vet compresi, sostengono che si possano dare ai cani senza paura eppure quello che e' successo ad Hide succede a molti!!!

Offline kika

  • Juniores
  • **
  • Post: 53
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #32 il: 16 Dicembre, 2010, 08:48:16 am »
ignorante a casa mia è qualcuno che ignora qualcosa cara roberta,o pensi che i vet(qui in italia poi)abbiano la scienza infusa e conoscano ogni aspetto dei nostri amici pelosi.... le ditte mangimistiche mantengono le università di mezzo mondo.....non dico altro,la mia vet,anche lei forza 10 fan,è venuta a vedere i miei cani mangiarsi ali di pollo e in effetti ha ammesso che lo fanno in una modalità non pericolosa..in pratica masticano la carne fino a frantumare le ossa all'interno,senza che queste fuoriescano e mandano giù pezzi molto grossi(anche la jack)per questo che è meglio dare loro parti di pollo intere,favorisce la masticazione..Al contrario nei casi di perforazione in genere il cane ingerisce singole parti di osso(es classico l'osso della coscia spolpato)cotto poi è pericolosissimo.......
per guardiano:i barfisti in genere sconsigliano sempre ossa di manzo e in particolar modo quelle del ginocchio perchè scheggiano i denti e causano stitichezza,le ossa di pollo(crude)invece sono morbide e facilmente digeribili..

Offline kika

  • Juniores
  • **
  • Post: 53
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #33 il: 16 Dicembre, 2010, 09:01:22 am »
Sulle ossa di bovino concordo con te. Tutti, vet compresi, sostengono che si possano dare ai cani senza paura eppure quello che e' successo ad Hide succede a molti!!!
ecco appunto,questo è per dire che anche i vet consigliano male........

Offline Sivy77

  • Campione
  • ******
  • Post: 823
  • Reputazione: 22
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #34 il: 16 Dicembre, 2010, 09:12:56 am »
Anche io ero molto tentata dalla Barf ma poi ho rinunciato per motivi prettamente pratici..ma do comunque spesso carne o pesce  ai miei cani/gatti. Uso anche io come Espada Club Prolife ma so che non olti la conoscono, secondo me è un buon alimento ma vorrei qualche parere più..tecnico. ;D Ultimamente mi è capitato di avre una discussione abbastanza accesa con una ragazza che fa seguire al suo amstaff una dieta Vegan..io per quanto amante di tutti gli animali trovo che sia assolutamente assurdo privare un cane della carne..è come dare farine animali ad un erbivoro e lamentarsi che poi c'è la mucca pazza.. :o http://www.veganhome.it/articoli/cani-vegan/

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #35 il: 16 Dicembre, 2010, 10:23:14 am »

ecco appunto,questo è per dire che anche i vet consigliano male........
[/quote]

Scusa Kika ma molto umilmente credo che, in ogni materia ed argomento, si possa e si debbe disquisire nella piena consapevolezza che la verità assoluta non esista nè in un senso nè nell'altro.
Quando poi si parla di esseri viventi, animali compresi quindi, diffido molto dei depositari delle verità assolute perchè sostanzialmente penso sia un settore dove non si possa generalizzare troppo.
La generalità di persone o animali è poi comunque composta da soggetti singoli che, nella lora apparente uguaglianza, possono essere molto diversi tra loro e per questo reagire diversamente alle situazioni varie.
Anche in campo medico umano, in particolare oncologico, c'è chi per anni  ha sostenuto che il "metodo di Bella" fosse vincente è risolutivo per i tumori.
Alcuni, i più fortunati, ritengono addirittura sia l'unica cura possibile ed efficace e non posso che essere concorde con loro se mi pongo nella posizione del GUARITO!
Altri, nel settore alimentare, ti dicono che la dieta Vegan è l'unico modo per vivere bene ed in salute ed a sostegno delle loro tesi pongono dei dati statistici e pratici apparentemente inconfutabili.
Eppure c'è gente che continua a morire di tumore e c'è gente che con la dieta vegan sta male.
Perchè dire assolutisticamente  a quelli che ne riconoscono la validità dei principi che sono solo stupidaggini?
E poi è giusto dirlo visto che dalla loro hanno dati statistici ed esperienze vere?
E con quale diritto dovrei arrogarmi tanta presunzione?
E' vero quello che dicono gli uni, gli altri o io?
Chi può dirlo......la verità non sta mai da una parte sola!!
Questo vale per ogni altra cosa....
Dove sia la ragione.....dal mio punto di vista, ti dico umilmente che non lo so.
Oggi siamo bombardati, anche in campo scientifico, da continue scoperte che spesso vengono confermate o smentite nel giro di pochissimo tempo.
Tornando alla dieta Barf ti ripeto, contrariamente a quanto pensi ho letto attentamente in questi giorni molto materiale ed a livello teorico  ne riconosco senzameno  la validità.
Come altre situazioni e teorie è anche, giustamente, confortata  da confortanti dati statistici. Nulla quaestio!
Personalmente ti ripeto, la mia (personalissima) resistenza si palesa solo sull'argomento ossa e non è una paura dettata unicamente da pregiudizi o parole ma da quello che hanno VISTO i miei occhi  - e quindi dal mio punto di vista inconfutabile se permetti -in tanto tempo di "trincea" in campo cinofilo.
Le problematiche (non solo la perforazione) dovute all'ingestione di ossa da parte dei cani sono veramente numerose e non si verificano così raramente in nessun ambulatorio veterinario.
Riguardano indistintamente cani grandi o cani piccoli così come ossa crude o cotte (non metto in dubbio che cotte rappresentano un rischio maggiore che crude).
Forse statisticamente sarà rara la perforazione dell'esofago o dell'intestino (?)  e su questo posso darti un tantino ragione, ma problematiche del tipo addome contratto, vomito, abbattimento sensorio, ipertemia, algia alla palpazione, costipazione, fecalomi, espulsioni manuali di feci perchè diventate pietre nell'addome del cane.......bè ti assicuro che non sono così infrequenti e poca differenza faceva se l'osso era stato somministrato cotto o crudo o se era di pollo piuttosto che bovino.
Sarò stata sfigata a vedere tutti questi casi?......Probabilmente hai ragione...... 
Probabilmente però ora ti sarà più  semplice comprendere che la mia perplessità nei confronti della Barf (peraltro solo per la somministrazione di ossa e non sul resto) non sia dovuta a semplice pregiudizio o peggio ancora ignoranza ma solo che non è facile non credere a quello che si vede con i propri occhi!!!
Potrei mai smentire un malato oncologico guarito con metodi alternativi?
Non credo.....lui ha VISTO la guarigione e poi sarebbe giusto dire assolutisticamente ( a guarigione provata) che non è vero quanto riferisce?
Credo potrei solo disquisire con lui con un civile confronto di opinioni che potrebbe solo rivelarsi produttivo ed utile  per entrambi..... quantomeno in termini di accrescimento personale!
Sulla professionalità di altre figure poi non mi piace disquisire nè metterla in discussione.
Sinceramente, anche come cittadina,sono  un pò stanca di sentire nel vivere comune che alcuni veterinari così  come medici, come avvocati, come ingegneri ed altro ancora dicano sciocchezze e siano tacciabili di incompetenza professionale solo perchè esprimono cose contrarie al mio modo di pensare.
E' come quando si va dal dentista (oppure da qualsiasi altro medico) e, se ti risolve il problema è un genio mentre se non lo risolve è un macellaio. Poi vai a vedere come magari te l'ha risolto.....
Non mi piace giudicare la professionalità di una persona solo perchè mi dà un consiglio che, in cuor mio, non approvo.
Concludo dicendo che se avessi tempo forse applicherei la Barf.....magari non darei solo le ossa!!

Offline kika

  • Juniores
  • **
  • Post: 53
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #36 il: 16 Dicembre, 2010, 11:45:17 am »
no guarda forse non hai letto bene le mie risposte,intanto non devi pensare che sia un'invasata in materia di alimentazione,perchè se vai all'inizio avevo scritto  che i miei cani mangiano per metà crocche e per metà barf(che ritengo sia la soluzione migliore per comodità)non faccio parte di quella schiera di gente che afferma che le crocche sono veleno.....e poi non ho mai detto che tutti i vet sono degli incompetenti,della mia ad esempio ho grande rispetto e lei di me,tant'è che ha voluto venire a vedere di persona i miei cani quando mangiano.....!! nessun vet inglese o americano ti dirà mai che la barf è pericolosa,perchè è da decenni ormai che viene considerata un'alternativa alle crocche....mi ripeto,i cani che arrivano in ambulatorio con problemi dovuti alle ossa,non stavano "barfando",scusa ma  c'è molta differenza..comunque se sei interessata e il tuo scoglio sono solo le ossa,molti allevatori fanno macinare la carcassa intera così da poter usare questo trito anche per lo svezzamento dei cuccioli,io ad esempio ho trovato una ditta che fornisce carne di tutti i tipi per zoo e parchi faunistici e mi spediscono questo trito già congelato.....come vedi i sistemi per rendere la barf più semplice ci sono...

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #37 il: 16 Dicembre, 2010, 12:12:01 pm »
Puo' essere ignorante anche wonder women!
Sulle ossa di bovino concordo con te. Tutti, vet compresi, sostengono che si possano dare ai cani senza paura eppure quello che e' successo ad Hide succede a molti!!!

perche' come dici giustamente tu robby non si puo' mai generalizzare.... ;)
altro esempio la ricotta, quanti veterinari vi hanno consigliato di dare al  cane la ricotta?
bhe normalmente e' un prodotto innocuo,  io ci ho passato due notti in clinica veterinaria con il rischio di dover operare il cane....
il cane VEGAN e' la prima volta che lo sento.... :o ::)

Offline Cavaliere

  • Cucciolone
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #38 il: 16 Dicembre, 2010, 13:17:07 pm »
Cavolo...ho postato una bomba...Alimentazione, addestramento e mostre sono di sicuro tasti dolenti delle nostre discussioni. Per fortuna non ci si è mai addentrati troppo nell'interpretazione dello standard...altrimenti li...rischiamo l'esplosione del sito!!!

Offline kika

  • Juniores
  • **
  • Post: 53
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #39 il: 16 Dicembre, 2010, 13:52:36 pm »
be,ragazzi passione è passione!!!!sicuramente abbiamo tutti in comune una cosa in questo forum: l'amore per i nostri cani,poi ognuno è libero di pensarla come vuole sulla gestione specifica di un animale...... ;)tornando al discorso di prima:"aurea mediocritas"direbbe orazio


Offline Sivy77

  • Campione
  • ******
  • Post: 823
  • Reputazione: 22
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #40 il: 16 Dicembre, 2010, 14:30:53 pm »
il cane VEGAN e' la prima volta che lo sento.... :o ::)
[/quote]
e invece pare essere la nuova frontiera dell'animalista estremo..posizione che personalmente trovo decisamente eccessiva..
http://albero-dellavita.it/alimentari/cibo-per-animali/crocchette-vegetariane-senza-conservanti-per-cani-ami-dog.html comunque i siti che propongono un alimentazione vegetariana o addirittura vegana x i nostri amici cani si moltiplicano :P
invece ripropongo il quesito di prima sulla CLUB PROLIFE e se qualcuno conosce la linea NATURINA http://www.naturina.it/croc_adult.html

I BULLI DI PIANURA

  • Visitatore
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #41 il: 16 Dicembre, 2010, 14:49:27 pm »
PER ROBY i prezzi sono quelli che ha detto ESPADA ;)

se sei allevatore, so che scendono parecchio... prova a contattare La Ticinese (che li distribuisce in Italia)!
 ;)
tolgono 5 euro a sacco

Offline Cavaliere

  • Cucciolone
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #42 il: 16 Dicembre, 2010, 17:05:30 pm »
Sti siti sul veganesimo canino mi angosciano un pò, in realtà non lo trovo nemmeno poi così salutistico per gli umani. Ci sono una serie di mattoni fondamentali che nè noi nè il cane siamo in grado di sintetizzare e che non sono presenti nei vegetali, e gli integratori vuoi o non vuoi per me restano intrugli chimici...Che dire?Se questo è il futuro, sarò antidiluviano ma non ci sto!

Vorrei porre un'altra domanda in nuovo topic, fortunatamente su un altro argomento...spero che non generi di nuovo tanto "scalpore"!

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #43 il: 16 Dicembre, 2010, 17:31:24 pm »
Dai Cavaliere....sono d'accordo con Kika quando dice che " i discorsi sono appassionati proprio perché interessanti". Nom c'e offesa x nessuno n'è risentimento.....almeno per quanto riguarda me!
Lo scambio di opinioni ed il dialogo sono sempre sintomatici di marurita' e crescita culturale....si imparano tante cose nuove se si vive umilmente.
Temo l'immobilita culturale, chi noncambia idea, chi e' presuntuoso, chi e' assolutista.
Detto questo poni pure il prossimo quesito......siamo pronti a scannarci di nuovo ih ih ih!!!


Offline kika

  • Juniores
  • **
  • Post: 53
  • Reputazione: 5
Re:Carne fresca si...carne fresca no...
« Risposta #44 il: 16 Dicembre, 2010, 17:42:04 pm »
Dai Cavaliere....sono d'accordo con Kika quando dice che " i discorsi sono appassionati proprio perché interessanti". Nom c'e offesa x nessuno n'è risentimento.....almeno per quanto riguarda me!
Lo scambio di opinioni ed il dialogo sono sempre sintomatici di marurita' e crescita culturale....si imparano tante cose nuove se si vive umilmente.
Temo l'immobilita culturale, chi noncambia idea, chi e' presuntuoso, chi e' assolutista.
Detto questo poni pure il prossimo quesito......siamo pronti a scannarci di nuovo ih ih ih!!!


Concordo,l'umiltà e l'aver sempre voglia di migliorare.......