Autore Topic: Addestramento  (Letto 23110 volte)

Offline Teone

  • Giovane
  • ***
  • Post: 150
  • Reputazione: 4
Re:Addestramento
« Risposta #15 il: 13 Settembre, 2010, 10:21:32 am »
secondo me un addestramento di base può essere utile ma più che altro divertente, ma per quando riguarda la difesa e la guardia
non bisogna dare nessun input al bullmastiff secondo me, si rischia di snaturare il cane che cmq è gia predisposto geneticamente ad intervenire in VERO caso di bisogno, risparmiando energia per interventi inutili. Io vedo la mia Kira che ha sei mesi che se arriva una persona che non ha mai visto a casa mia, la sta a guardare in modo sospettoso, e solo quando vede che ho un contatto
fisico amichevole comincia a scodinzolare. oppure se passa qualcuno fuori dal giardino non è che si mette ad ululare, pero se la notte sente un rumore che non proviene da un membro della famiglia o dai gatti si mette gia quasi a ringhiare e al max fa un abbaio.
se vede che il possibile pericolo non esiste si rimette a dormire subito. Secondo me sono cani che più di tanti altri conosciuti o famosi per la guardia e la difesa e magari molto esagitati nel dimostrarlo( Abbaiare prolungato, ringhiare, scattare nei giardini appena vedono qualcuno, tirare al guinzaglio appena vedono un movimento veloce di qualcosa o di qualcuno) si rendano davvero utili
se ci fosse bisogno. Osservando e rimanendo apparentemente tranquilli se non succede nient'altro.Ossia altissima capacità di giudizio!!! ;)


Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Addestramento
« Risposta #16 il: 14 Settembre, 2010, 14:02:22 pm »
per quando riguarda la difesa e la guardia non bisogna dare nessun input al bullmastiff secondo me

anch'io lo penso... e si rischia anche di avere un pericolo micidiale in giro, che se per caso malintende un tuo comando poi diventa difficile da gestire!

credo che certo tipo di addestramento debba essere appannaggio solo dei professionisti e per professionisti non intendo gli addestratori, bensì la Polizia, l'Esercito, ecc...

ciao

Alessio

Offline graziano78

  • Campione
  • ******
  • Post: 786
  • Reputazione: 12
  • i bravi ragazzi dr john e fiamma.
Re:Addestramento
« Risposta #17 il: 14 Settembre, 2010, 21:32:56 pm »
anche io penso che non ci sia bisogno di addestrare un bullo alla diffesa visto che sono gia ottimi guardiani....io alla mia gli ho insegnato giusto seduta e ferma....

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Addestramento
« Risposta #18 il: 15 Settembre, 2010, 09:45:17 am »
beh, forse seduta e ferma è un obiettivo proprio minimale...
anche un richiamo (torna) se si dovesse allontanare credo sia necessario; un "piede" per andare a passeggio paralleli (senza che il cane tiri) non sarebbe male...
 ;)

Offline graziano78

  • Campione
  • ******
  • Post: 786
  • Reputazione: 12
  • i bravi ragazzi dr john e fiamma.
Re:Addestramento
« Risposta #19 il: 16 Settembre, 2010, 14:17:25 pm »
bisogna vedere se il cane si allontana la mia rimane sempre vicina a me...

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Addestramento
« Risposta #20 il: 17 Settembre, 2010, 09:13:59 am »
anche il mio mi sta "attaccato alle chiappe" specialmente quando è senza guinzaglio.

tuttavia, se sente petardi o persino le campane (particolarmente "potenti") di alcune chiese, cerca di fuggire verso casa, infischiandosene se per strada passano macchine o motorini o autobus...
 ::)

Offline gastone

  • Cucciolone
  • *
  • Post: 22
  • Reputazione: 0
Re:Addestramento
« Risposta #21 il: 17 Settembre, 2010, 11:24:31 am »
io vado oggi al primo incontro di addestramento base.io e gas andiamo quasi sempre in giro senza guinzaglio quando era più piccolo nn si staccava da me adesso è diventato un pò più spavaldo e vuole conoscere quello che gli sta attorno e se trova altri cani o piccioni nn ascolta più niente. a me mi hanno consigliato il corso di add base ma mi hanno fortemente sconsigliato quello di difesa perchè lo farebbe diventare troppo aggressivo e attaccabrighe.

Offline Lonte65

  • Intermedio
  • ****
  • Post: 390
  • Reputazione: 31
Re:Addestramento
« Risposta #22 il: 17 Settembre, 2010, 13:51:24 pm »
Ciao ragazzi ho letto i vostri messaggi e personalmente penso che l'addestramento di una cane sia una buona abitudine che purtroppo in Italia si usa poco, forse pensiamo tutti di essere in grado di badare da soli ai nostri amici e spesso abbiamo una leggera presunzione nel pensare che tanto già sappiamo....io vivo con i cani fin da quando ero piccolino (oggi ho 45 anni) e da circa 25 anni ho stabilmente 4 cani insieme, bastrdini, cani da pastore, bovari ed ora 2 bulli, ma regolarmente cerco di trovare un pò di tempo per portarli a fare addestramento cercando di informarmi bene sui campi e sopratutto sugli addestratori. L'addestramento è divertente per noi e per il cane , rinforza il binomio, si impara ogni volta cose nuove ed ottieni un cane più felice e più sicuro. Per contro costa e serve un pochino di tempo, ma credetemi è utile. Potrete accorgervi che ci sono cani che lo apprezano di più ed altri meno, ma facendoli divertire e passandoglielo come gioco sarà bellissimo. Per la difesa o gli attacchi il discorso è diverso potremo affrontarlo in seguito se volete, ma non è bianco o nero. Ci tengo però molto umilmente a darvi un consiglio, spero lo prendiate per il verso giusto e non come uno che si crede chissà chi, ma occhio all'abitudine di girare con i cani sciolti.....vi prego potete creare molti problemi al vostro cane, al cane degli altri ed ai cinofili in generale, e poi ragazzi parliamo di bullmastiff non di cani qualsiasi. Tanta gente non ama i cani e vanno rispettati, figuratevi se poi hanno bambini, noi sappiamo quanto i ns bulli li amano, ma non possiamo imporli, inoltre i ns cani arrivati ad una certa età cambiano carattere e la zuffa non la disdegnano anzi, avete mai visto un bull attaccare??? e se prende un cagnolino?? e se mentre lo rincorre passa una macchina?? le variabili possono essere tantissime ed a volte anche cani perfettamente addestrati in certi frangenti non ti ascolteranno. Sono motociclista ed odio quelli che impennano per strada rovinano una categoria, fumo e non sopporto chi fuma dove non si può, vivo con i cani ma rispetto chi non li ama, per fortuna non siamo tutti uguali e loro non sanno cosa si perdono. Poi ognuno in fondo è libero di fare come vuole, ma questa è comunque la mia opinione. buona giornata a tutti.

Offline Cavaliere

  • Cucciolone
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: 5
Re:Addestramento
« Risposta #23 il: 17 Settembre, 2010, 14:21:02 pm »
Sono perfettamente d'accordo con te Lonte65.
Non riesco ad immaginare niente di più imbarazzante e potenzialmente catastrofico, che la mia bm che parte a 40 Km/h (perchè non so se avete mai porvato a fare un giro in bici con il vostro bull, ma è quella la velocità che raggiunge negli scatti!!!) per andare a giocare con un passante che le fa simpatia mentre io da dietro urlo: "TRANQUILLO...VUOLE SOLO GIOCARE"...col cavolo che chiunque se ne resterebbe tranquillo. Noi SAPPIAMO che i nostri cani non farebbero male ad una mosca ma nessuno può intuirlo. Quindi guinzaglio sempre, liberi solo in spazi realmente sicuri: questo è amare loro e la libertà altrui.
Fra l'altro credo sia anche proibito per legge andare con il cane sciolto in giro, sia pure un barboncino...

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:Addestramento
« Risposta #24 il: 17 Settembre, 2010, 15:25:18 pm »
in generale sono abbastanza d'accordo sul fatto che dobbiamo essere proprio noi "cinofili" a dare per primi l'esempio ed a far capire al mondo che si devono temere gli uomini e non i cani.

Eddington cammina senza guinzaglio ma non si avvicina a nessuno, inoltre non è in grado di scattare a quelle velocità perchè ha la displasia alle ginocchia posteriori.

sull'addestramento all'attacco, c'è da dire che se viene fatto bene il cane diventa completamente innocuo.

il cane addestrato, infatti, attacca solo quando ciò gli viene ordinato.
l'attacco "di iniziativa" gli deve essere inibito...

se invece il cane diventa aggressivo, significa che non è stato addestrato, bensì accanito.

ciao

Alessio

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:Addestramento
« Risposta #25 il: 11 Ottobre, 2010, 22:26:02 pm »
sinceramente io consiglio un corso di obbedienza base, quindi educazione, condotta al guinzaglio , il fermo e il resta, tutte cose che si possono fare anche a casa personalmente amo il cane che abbia delle caratteristiche soggettive, con i suoi pregi o difetti, ovviamente se non e' un soggetto che ha problemi comportamentali gravi e solitamente il bullmastiff non lo e', altrimenti va corretto.

il Bullmastiff e' un cane estremamente equilibrato, e spesso vengono sottovalutate le sue potenzialita' secondo me non e' il migllior cane per la difesa, ne per la guardia, ma e' ottimo per entrambe....ma ve ne accorgerete (spero mai) quando questo si rendera necessario.

Io sconsiglio un addestramento sia attacco che difesa perche' per il bullmastiff spesso diventa difficile canalizzare l'aggressivita', (AD ESEMPIO SULLA MANICA)quindi potrebbe diventare pericoloso, praticamente e' come girare con una pistola carica.

Detto questo ci sono persone che hanno esperienze positive, ad esempio c'era un allevamento in italia che non so se abbia ancora dei soggetti e li addestrava con buoni risultati selezionandoli appunto piu' da un punto di vista caratteriale, scegliendo ovviamente quelli piu' adatti al lavoro.

http://utenti.multimania.it/jonnybull/

se non riuscite ad aprire l'url provate sul motore di ricerca cercate
I bullmastiff di casa CANCELLI

Offline Lorena

  • Cucciolone
  • *
  • Post: 1
  • Reputazione: 0
Re:Addestramento
« Risposta #26 il: 03 Novembre, 2010, 22:37:48 pm »
La mia BM non sembra essere affatto un cane da guardia, ho subito due intrusioni nell'ultimo anno e mi chiedo se fosse ancora possibile addestrarla alla guardia considerando che ha 2 anni.

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:Addestramento
« Risposta #27 il: 03 Novembre, 2010, 23:32:13 pm »
ciao lorena, quale e' stato il comportamento della bulla??

Offline onir 47

  • Juniores
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: 7
Re:Addestramento
« Risposta #28 il: 14 Gennaio, 2011, 17:42:55 pm »
La mia Bulla e' sempre stata di una dolcezza..tanto che mia moglie la definisce PELUCHES.....dolce con tutti e festosa con chiunque viene a trovarci.......LO scorso ottobre ero in spiaggia con lei. Abbiamo incrocisato un Dobermann "LIBERO". con un atteggiamento non proprio amichevole. Sbagliando mi sono spaventato senza pero' esternarlo.L'empatia che esiste con la mia Bulla ha trasmesso tale stato d'animo. Immediatamente ha aggredito il Doberman e senza morsicarlo lo ha atterrato ed immobilizzato fin tanto che e' intervenuto sia il padrone sia il mio comando "lascia" naturalmente urlato...... Incontra altri cani..non li degna della minima attenzione, idem quando e' oggetto di abbaio o peggio di ringhio.....E' un cane dolcissimo ma tanto attenta a tutto cio' riguarda i suoi compagni umani......

Offline Alex

  • Administrator
  • Campione
  • *****
  • Post: 895
  • Reputazione: 41
Re:Addestramento
« Risposta #29 il: 14 Gennaio, 2011, 18:02:52 pm »
La mia Bulla e' sempre stata di una dolcezza..tanto che mia moglie la definisce PELUCHES.....dolce con tutti e festosa con chiunque viene a trovarci.......LO scorso ottobre ero in spiaggia con lei. Abbiamo incrocisato un Dobermann "LIBERO". con un atteggiamento non proprio amichevole. Sbagliando mi sono spaventato senza pero' esternarlo.L'empatia che esiste con la mia Bulla ha trasmesso tale stato d'animo. Immediatamente ha aggredito il Doberman e senza morsicarlo lo ha atterrato ed immobilizzato fin tanto che e' intervenuto sia il padrone sia il mio comando "lascia" naturalmente urlato...... Incontra altri cani..non li degna della minima attenzione, idem quando e' oggetto di abbaio o peggio di ringhio.....E' un cane dolcissimo ma tanto attenta a tutto cio' riguarda i suoi compagni umani......

carattere stupendo  :)