Autore Topic: corse e giochi  (Letto 5420 volte)

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
corse e giochi
« il: 18 Maggio, 2011, 11:46:48 am »
E' cosa nota e rispauta che i cani di taglia grande, in paricolare i molossi, non devono saltare, fare scale, sfrenarsi al fine di evitare eccessive solecitazioni delle articolazioni che potrebbero essere pericolose.
A questo punto mi sorge spontanea una domanda: chi non ha il giardino ed è obbligato a fare col cane uscite quotidiane al parco, come gestisce l'incontro del proprio BM con gli altri cani?
Mi spiego meglio. Personalmente o faccio con Athena solo delle lunghe passeggiate in solitaria oppure, se passo dal parco che è sempre pieno di cani, fa la pazza per essere sciolta e se lo faccio.........si scatena l'apoteosi....... un caterpillar!! C'è poi da tenere in considerazione che la maggior parte dei canucci presenti nel parco sono quelli tra i più diffusi, di taglia piccola e quindi scattanti,veloci e salterini. Athena ha un gioco materiale come pochi. Si esibisce in salti, capriole, corpo a coro che scaraventano ( e talvolta si scaraventa) i cani a terra o in aria e lei si diverte da matti.
Il problema è questo......le articolazioni!!!
Non mi dite di placarla perchè......non c'è ragione.....
Che devo fare?....continuo con le passeggiate in solitaria?


Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:corse e giochi
« Risposta #1 il: 18 Maggio, 2011, 14:17:23 pm »
secondo me ti converrebbe, se possibile, metterti d'accordo con qualcuno che abbia un cane della stessa mole, possibilmente anche "più lento" (es. un Alano, un Bernese, un Sanbernardo, un Chow Chow, uno Shar Pei, ecc.) e portarli insieme in passeggiata da qualche parte, quindi liberarli quando sono solo loro.

altrimenti, sempre se possibile, educarla al "gioco composto", magari facendosi aiutare da un istruttore di Agility, che sappia dirti come far intraprendere determinati movimenti al cane.

ciao

Alessio

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:corse e giochi
« Risposta #2 il: 18 Maggio, 2011, 16:34:27 pm »
(es. un Alano, un Bernese, un Sanbernardo, un Chow Chow, uno Shar Pei, ecc.)

Ale.....hai citato 4 razze di cani " molto diffusi".....'ndo' cavoletto li vado a trovare!!!!

Offline Guardiano di Roma

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1731
  • Reputazione: 42
    • www.deiguardianidiroma.com
Re:corse e giochi
« Risposta #3 il: 18 Maggio, 2011, 23:47:34 pm »
falla giocare un po sul prato e quando e' troppo la fermi...

Offline espada

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1582
  • Reputazione: 58
  • Kilwinning & Eddington
    • Cane di Famiglia
Re:corse e giochi
« Risposta #4 il: 19 Maggio, 2011, 10:19:14 am »
anche se non è cucciolo (eheheh) anch'io col vecchio e displasico Eddington ho lo stesso problema...

ieri per esempio all'area cani c'era una femmina di Malinois che sembrava un canguro (credo saltasse oltre 2 metri da ferma) che lo sfidava al gioco... lui se ne stava seduto e se ne fregava perchè sapeva di non essere abbastanza dinamico... allora mi sono messo io a giocare con lei e lui per paura che mi facesse male cercava di caricarla...

 :)) :)) :))

partiva che sembrava un rinoceronte, un movimento che esprimeva una potenza inarrestabile... ma era lentissimo... e non riusciva a fare cambi di direzione abbastanza rapidi...
povero tesoro!

con gli Amstaff però ad esempio gioca bene, perchè loro puntano dritti alla figura, diversamente da come fanno i cani da caccia o comunque altri snelli (tipo il Malinois) che corrono tantissimo intorno per sfiancarlo...

è una questione anche etologica, ognuno gioca (quindi più propriamente: "si allena") ad usare le risorse di cui dispone, per la "caccia" e la "sopravvivenza"...

o mi sbaglio?

ciao

Alessio

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:corse e giochi
« Risposta #5 il: 19 Maggio, 2011, 10:43:51 am »
Condivido...infatti le modalità di gioco sono estremamente diversi da razza a razza.
Il problema e' che nei parchi cittadini (almeno qui a LT)  si trovano tutti canucci piccoli,il più diffuso e' il jack russel ma anche molti meticcini, proprio xche' sono i più gestibili in appartamento. Questi sono piccoli e veloci!!
Chi ha i cani di tg grande li ha in giardino e quindi non escono....
Se vi facessi vedere gli "amichetti" di Athena.......vi dico solo che a volte, quando le stanno addosso, mi sembrano le sue pulci!!!!


Offline onir 47

  • Juniores
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: 7
Re:corse e giochi
« Risposta #6 il: 19 Maggio, 2011, 20:15:39 pm »
il BULLO giovane o meno e' un molossoide di taglia "pesante" quindi bisogna Sempre stare molto attenti a non sollecitare oltremodo la struttura: Strappi, lesioni muscolari e ossee possono verificarsi allorche' richiesti continui scatti e cambiamenti repentini direzionali... salti impegnativi....Il gioco deve essere "riflessivo" possibilmente anche con cani della stessa stazza e medesime esigenze. In caso contrario interrompere l'azione.Una lunga paseggiata e' meglio di un breve ma impegnativo esercizio.

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:corse e giochi
« Risposta #7 il: 19 Maggio, 2011, 21:31:00 pm »
Immaginavo....continuo come sto facendo. Mi spiace solo x lei.....vorrebbe sempre giocare!!!!

Offline Alex

  • Administrator
  • Campione
  • *****
  • Post: 895
  • Reputazione: 41
Re:corse e giochi
« Risposta #8 il: 19 Maggio, 2011, 21:39:05 pm »
Immaginavo....continuo come sto facendo. Mi spiace solo x lei.....vorrebbe sempre giocare!!!!

ottima scusa per prenderle un fratellino  :)) :)) :))

Offline roberta

  • Veterano
  • *******
  • Post: 1798
  • Reputazione: 66
Re:corse e giochi
« Risposta #9 il: 19 Maggio, 2011, 22:40:51 pm »
Immaginavo....continuo come sto facendo. Mi spiace solo x lei.....vorrebbe sempre giocare!!!!

ottima scusa per prenderle un fratellino  :)) :)) :))

fosse per me di fratellini e sorelline sarebbe piena la casa ma uscirebbe il mio compagno.
Pero'....a pensarci bene.....anche questa potrebbe essere un'ottima scusa........:)). :))

Offline Poloutropos

  • Juniores
  • **
  • Post: 80
  • Reputazione: 0
Re:corse e giochi
« Risposta #10 il: 28 Agosto, 2014, 02:24:13 am »
A mio avviso una volta che i cani sono abbastanza maturi da sapersi gestire devono essere lasciati liberi di giocare con qualsiasi altra razza di cani. Ovviamente vanno sorvegliati per evitare che esagerino e si facciano male, ma questo vale per tutti i cani. Mentre noi ci preoccupiamo che i nostri cagnoni si facciano male nello sforzo di stare dietro ai cani piccoli.... I proprietari dei cani di piccola taglia intanto si preoccupano che le loro bestie non si facciano schiacciare/sbranare.....
Siamo tutti un po ansiosi e iperprotettivi, è normale (figuriamoci con i figli!!!) ma non credo si debba prendere le "regole d'oro" troppo alla lettera perchè i cani non sono statue di vetro, ma animali molto resistenti, altroché!

Offline valentina

  • Intermedio
  • ****
  • Post: 434
  • Reputazione: 17
  • I BULLI DEL PRETORIANO
Re:corse e giochi
« Risposta #11 il: 28 Agosto, 2014, 08:01:51 am »
mentre leggevo..pensavo ad una soluzione...ma mi ha anticipato alex ;D un bel fratellino ;D  è vero loro hanno un modo di gocare molto pesante...quindi con i cani di piccola taglia si verificano dei lanci in aria di cagnetti a go go! ;Dquando avevo dea cucciola la portavo di tanto in tanto al parck dog...ma dopo qualche giorno di frequentazione...io e dea entravamo nel recinto e gli altri scappavano!povera dea nessuno voleva giocare con lei!!soluzione....tanti fratellini che ora se la spassano con lei sul prato...perche altrimenti anche tra loro si farebbero male e cmq quando il gico diventa esageratamente pesante si cerca di fare dei time out!

Offline Poloutropos

  • Juniores
  • **
  • Post: 80
  • Reputazione: 0
Re:corse e giochi
« Risposta #12 il: 28 Agosto, 2014, 10:22:09 am »
Dove abito io non ci sono dog park e pochissime persone portano a passeggio i loro cani, quindi quando io e Nana siamo in spiaggia o in mezzo al nulla (nella savana diciamo) la lascio giocare con i cani randagi.
O meglio, prima verifico che non siano visibilmente malati, che non siano troppi e malintenzionati e poi la libero. I cani randagi qui in Senegal (i laobé) sono di taglia media direi, sui 20-25 kg. Nana a 8 mesi ne fa gia 40 di kg e difficilmente riesce a star dietro ai randagi sulle lunghe distanze.
La lascio scorrazzare su sabbia e in mare 5 minuti e poi la richiamo.
Grazie ai randagi che si rifugiavano in mare per non farsi acchiappare ora Nana ha vinto la paura dell'acqua!!

Offline valentina

  • Intermedio
  • ****
  • Post: 434
  • Reputazione: 17
  • I BULLI DEL PRETORIANO
Re:corse e giochi
« Risposta #13 il: 28 Agosto, 2014, 11:14:14 am »
la sabbia non è consigliatissima per il primo anno di vita per le articolazioni...però ora dove sei tu non so come siano caratterizzati gli spazi dove puoi far giocare nana!

Offline PaolaFauna

  • Libera
  • *****
  • Post: 703
  • Reputazione: 21
Re:corse e giochi
« Risposta #14 il: 28 Agosto, 2014, 12:51:16 pm »
Io vi consiglio i centri cinofili dove fanno socializzazione che sono praticamente aree cani ma con tanti cuccioli e degli adulti che intervengono quando il gioco è troppo spinto.
In questo modo avete molteplici  vantaggi,il cane socializza ed impara il giusto approccio, è controllato,voi siete tranquilli e imparate a conoscerlo in tutta serenità